Istruttore Nuoto

Istruttore Nuoto

Share

 



 

Sezione Nuoto Istruttori FISA –SNIF:  Nasce come struttura Tecnica della F.I.S.A. (SIS 1899) ha lo scopo di diffondere la cultura dell'acqua come  conoscenza e prevenzione dell’ambiente acquatico, promuovere una diffusa attività sociale del nuoto e delle attività natatorie in genere.

La SNIF  nasce allo scopo di ricercare, studiare e diffondere strumenti, comportamenti e tecniche natatorie, di preparare teoricamente e praticamente Istruttori di Nuoto Professionisti, altamente qualificati per l’insegnamento, la conoscenza e la pratica del nuoto, e prevenire, evitare e sapere operare in caso di incidenti in acqua.

I BREVETTI rilasciati dalla  F.I.S.A. vi permettono di operare:

Nel pubblico,  e nel privato per l’insegnamento del nuoto (Istruttore di Nuoto), nelle piscine, nel turismo in alberghi, villaggi, campeggi parchi acquatici, negli stabilimenti balneari e più in generale dell'ambiente acquatico, anche all’estero e nelle manifestazioni sportive come supporto ai servizi organizzativi e di primo soccorso.

Di seguito i requisiti e la documentazione per accedere al corso istruttori di nuoto FISA ...

 guarda alcune foto del corso di nuoto.....


 

Requisiti per l’ammissione

 

  • aver compiuto 18 anni
  • essere in possesso del titolo di licenza di scuola media inferiore
  • non aver riportato condanne penali
  • disporre di certificato di buona salute attestante che la persona non presenti deficit uditivi evidenti, mostri una funzionalità adeguata dei quattro arti e presenti un visus di almeno 8/10 per occhio con correzione di lenti
  • superamento della prova pratica di accesso al corso attraverso la dimostrazione di una buona tecnica natatoria delle quattro nuotate ,tuffo di partenza e nuotata subacquea.

   


 

Documenti necessari all'iscrizione

 

 

  • Autocertificazione per sostenere prova di nuoto
  • Modulo di Iscrizione
  • Certificato di medicina sportiva non agonistica che riporti almeno la dichiarazione di una adeguata funzionalità dei quattro arti, di possedere un visus di almeno 8/10 per occhio (anche se con correzione di lenti) e di non avere evidenti deficit uditivi
  • Due fotografie formato tessera in formato digitale
  • Dichiarazione sostitutiva di certificazione e atto notorio
  • Fotocopia documento di identità
  • Ricevuta dei Versamenti

 


 

Durata

 

sviluppo della teoria:

20 lezioni di 2 ore Aula didattica

sviluppo della pratica

12 lezioni di 1 ora Piscina

tirocinio didattico

30 ore in affiancamento ad un istruttore di nuoto

  


 

Principali argomenti trattati

 

    • STORIA DELLA F.I.S.A. FEDERAZIONE ITALIANA SALVAMENTO ACQUATICO            
    • OBBIETTIVI ED ATTIVITÀ DELLA F.I.S.A.                                                                                       
    •  IL NUOTO, CENNI STORICI
    •  L’ATTIVITÀ NATATORIA IN ETÀ PRESCOLARE
    • L’APPRENDIMENTO TECNICO NEL NUOTO
    • L’INSEGNAMENTO DEL NUOTO:
    • L’ORGANIZZAZIONE
    • TECNICHE NATATORIE
    • L’AMBIENTAMENTO   
    • IL CRAWL         
    • IL DORSO          
    • LA RANA           
    • LA FARFALLA (IL DELFINO)    
    • L’ORGANIZZAZIONE DELLA LEZIONE               
    • IL TUFFO DI PARTENZA
    • LE VIRATE
    • LA CORREZIONE DEGLI ERRORI          
    • LA GINNASTICA PRENATATORIA         
    • I FONDAMENTI METODOLOGICI           
    • PSICOPEDAGOGIA         
    • INSEGNARE NUOTO     
    • LA “FIGURA” DELL’ISTRUTTORE DI NUOTO   
    • NORMATIVE E LEGGI VIGENTI             
    • LA RESPONSABILITÀ GIURIDICA DELL’ISTRUTTORE DI NUOTO         
    • LE BASI DEL SALVAMENTO COME STRUMENTO DI SUPPORTO PER L’INSEGNAMENTO DEL NUOTO               
    • IL MARE COME AMBIENTE DIDATTICO PER L’INSEGNAMENTO DEL NUOTO               
    • IGIENE E SICUREZZA
    • PRIMO SOCCORSO
    • DISOSTRUZIONE DELLE VIE AEREE 
    • BLS-BLSD
    • FISIOLOGIA E ANATOMIA DEL CORPO UMANO

 

Allegati:
Scarica questo file (Locandina 2016istruttore_nuoto.png)LOCANDINA[ ]


 

COMMISSIONE ESAMINATRICE:

• Docente Formatore Istruttore Nuoto FISA
• Maestro Di Salvamento FISA e/o Istruttore Salvamento
• eventuali altri docenti esterni

   


 

ESAMI:

 

Agli esami pratici e teorici saranno ammessi solo i Corsisti che abbiano partecipato almeno il 70% del totale delle ore di lezione effettuate e che abbiano svolto il TIROCINIO DIDATTICO PRATICO con presentazione del libretto di tirocinio debitamente compilato e firmato dal responsabile della Scuola Nuoto.

 

Al termine del Corso  la Commissione Esaminatrice attraverso un ESAME orale/ pratico in piscina, deciderà a suo insindacabile giudizio il candidato “IDONEO” oppure “ NON IDONEO” al conseguimento del BREVETTO di ISTRUTTORE NUOTO FISA.

 

Al Candidato risultante “ IDONEO” viene rilasciata la qualifica di ISTRUTTORE DI NUOTO con relativo brevetto con validità annuale

 

 


 

Info

 

F.I.S.A. SEZ. NUOTO- SNIF, Responsabile Nazionale Docenti Istruttore Nuoto,

Prof. Gianfranco PROIETTI

Cell: 338 3306015

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.