NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

RICONOSCIMENTI

Ultime News

Corso Soccorritori e Istruttori...

Written on 20/09/2017, 12:05 by Marco
corso-soccorritori-e-istruttori-rescue-boardSabato 16 e Domenica 17 settembre, si è svolto a Santo Stefano al Mare il corso per Soccorritori e...

Online

No
Written on 21/09/2016, 21:12 by giancarloperrotta
livorno-25-09-2016-livorno-e-il-mare-sicurezza-sport-e-ambienteDomenica 25 settembre “Livorno e il mare”, sicurezza, sport e ambiente in scena ai tre Ponti Tante...
Written on 24/08/2016, 12:18 by giancarloperrotta
la-tartaruga-olga-tornata-in-maremercoledì 17 agosto la tartaruga marina 'Olga' è ritornata in mare nella spiaggia sottomonte di...

Avviso

Nuovi Assistenti Bagnanti della FISA a proteggere la costa Apuana.

Share

Nuovi soccorritori acquatici della FISA: Federazione Italiana Soccorso Acquatico dopo oltre 4 mesi di corso svolto presso la sede della Misericordia di Massa, La Piscina Comunale di Carrara e il Bagno Sirena hanno visto coronare il loro sogno di diventare Lifiguard.

Infatti, con un’ottima preparazione alle spalle, hanno affrontato l’esame finale che gli permetterà di lavorare in Mare presso gli stabilimenti ma anche in Piscina e sui laghi della nostra penisola.

La sessione d’esame è durata un intera mattinata ed ha avuto inizio con le prove in acqua presso la piscina comunale.

I ragazzi davanti agli Ufficiali della Capitaneria di Porto e tutto lo staff FISA hanno dimostrato di possedere le conoscenze e le capacità per risolvere un soccorso a nuoto in acqua.

Successivamente davanti al Dottore Alberto Ceccarelli hanno dimostrato le loro abilità nelle tecniche di primo soccorso e massaggio cardiaco.

L’esame è poi terminato nella spiaggia del bagno “Sirena”, qui i pretendenti al Brevetto hanno dovuto affrontare le ultime due prove: la prova di teoria e quella di voga.

Nella prova di teoria hanno risposto alle domande degli ufficiali della Capitaneria su questo bellissimo mestiere che gli permetterà di salvare vite umane, hanno fatto vedere la loro capacità nel fare i nodi marinareschi e nel saper condurre il pattino.

Come in ogni esame la tensione era elevatissima, ma il carattere è venuto fuori, la stoffa c’è e si è visto.

Tutti promossi, tutti con il loro brevetto in tasca, consapevoli del fatto che questo è sicuramente un inizio e non un arrivo per una professione complessa e pericolosa come quella degli Assistenti Bagnanti.

La FISA Massa-Carrara rimarrà a fianco di questi Lifeguard in questo percorso, facendo continui corsi di aggiornamento e specializzazione.

Un soccorritore ha il dovere di tenersi aggiornato e di specializzarsi nell’ uso di attrezzature nuove in via di sviluppo come la moto d’acqua, la tavola spinale, la corda da lancio e il surf da soccorso.

La FISA Massa-Carrara ringrazia questi “gladiatori” che hanno messo l’anima in questa avventura, tutto lo staff Davide, Alessandro, Andrea, Mirko e Cristina il personale della Capitaneria di Porto che ci ha seguito durante questo percorso,la Blu Service di Teani Pier Luigi, la Misericordia di Massa e lao staff di Sport Management (Piscina di Massa).

 

E come non ricordare gli amici di sempre del Bagno “Anna” e del Bagno “Paraflight” .

Progetti per il futuro: Un bel corso per moto d’acqua da soccorso e sicuramente altri corsi da Assitente Bagnanti.

Per informazioni tel 3473050640.

Login

I nostri contatti

Indirizzo postale:

PIAZZALE ALDO MORO 2 SAN BENEDETTO DEL TRONTO 63074 (AP) 

tel. 349-5754157 

Fax : 363392520586 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Documenti

Facebook

Dalla fotogallery




Google+

Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.6 templates web hosting Valid XHTML and CSS.